Curriculum

Articolo tratto da SeiRyuKan Dojo

 

Shinto Muso Ryu Jodo

 

SHINTO MUSO RYU JODO

scherma con il jo (bastone medio) contro un avversario armato di odachi (spada lunga), kodachi (spada corta) oppure nito (entrambe le spade): 64 kata in 7 serie + 2 tokushu waza (tecniche speciali fuori curriculum) + 5 hiden (tecniche segrete, note soltanto ai menkyo-kaiden)


Omote (“che sta di fronte”): 12 kata
Chudan (“livello intermedio”): 13 kata
Ran-ai (“armonia nel disordine”): 2 kata
Kage (“ombra”): 14 kata
Samidare (“pioggerella d’inizio estate”): 6 kata
Gohon-no-midare (“cinque esercizi di disordine”, anche detti Gohon-no-ran-ai): 5 kata
Okuden (“insegnamento profondo”, anche detto Shiaikuchi): 12 kata

 

Fuzoku bugei (arti associate)


UCHIDA RYU TANJOJUTSU

scherma con il tanjo (bastone corto) contro un avversario armato di odachi: 12 kata

 

SHINTO RYU KENJUTSU

scherma con l’odachi o il kodachi contro un avversario armato di odachi o nito: 12 kata

 

ISSHIN RYU KUSARIGAMAJUTSU

scherma con il kusarigama (falcetto con catena) contro un avversario armato di odachi: 30 kata in 3 serie

Omote (“che sta di fronte”): 12 kata
Ura (“che sta dietro”): 12 kata
Oku (“profondo”): 6 kata

 

Isshin Ryu Kusarigama-Jutsu

 

IKKAKU RYU JUTTEJUTSU

scherma con il jutte (mazzetta d’acciaio) ed il tessen (ventaglio di ferro) contro un avversario armato di odachi: 24 kata in 2 serie

Omote (“che sta di fronte”): 12 kata
Ura (“che sta dietro”): 12 kata

 

Ikkaku Ryu Jutte-Jutsu

 

ITTATSU RYU HOJOJUTSU

legature con lo hojo (corda) su un avversario già sottomesso: 25 kata in 3 serie

Ge (“basso”): 9 kata
Chu (“medio”): 8 kata
Jo (“alto”): 8 kata

 

Fotografie di Wolfgang R. Fürst (diritti riservati).